Rhino Pro Scrum: mischia in rivoluzione

Rhino rinforza la sua posizione di leader nelle macchine da mischia con il lancio di Rhino Pro Scrum, l’innovativa macchina da mischia progettata per tutti i livelli e per tutte le superfici.

Rhino Pro Scrum è stata ideata da Richie Gray, storico collaboratore Rhino, già allenatore di contatto e skills di Scozia e Springboks, ora tecnico del Montpellier-Herault.

Fattori Chiave

I punti di forza della macchina da mischia Rhino Pro Scrum:

  • Base circolare che induce alla spinta diritta e bilanciata.
  • Cuscini dei piloni destri e sinistri regolabili per accogliere diverse altezze di giocatori di prima linea.
  • Nuovo cuscino specifico per il pilone destro che simula la vera posizione in mischia
  • Cuscini di legatura orizzontale ricoperti in tessuto da gioco
  • Ingaggio con elastici regolabili per regolare la resistenza alla spinta
  • Predisposizione per attrezzatura Maul
  • Il design della base tonda riduce lo stress sul terreno di gioco, perfetta per superfici sintetiche o miste

Rhino Pro Scrum è il risultato di oltre cinque anni di design, test e prototipi, con la versione finale della macchina realizzata a mano nella storica fabbrica Rhino nel Somerset

Rhino Scrum Pro e la sua base circolare

Parla l’ideatore

“Abbiamo cercato di creare una macchina che rifletta i diversi bisogni della mischia moderna” spiega Richie Gray che, in qualità di fondatore della Global Sports Innovation (GSI), ha ideato oltre 20 prodotti per Rhino, tra cui la gamma tecnica Collision King ed il saccone Multi-Skills. “Rhino Pro Scrum è veramente flessibile nel ricreare situazioni di mischia realistiche” continua Gray. “Rhino Pro Scrum può replicare le differenti forme e altezze della prima linea, aiutando a sviluppare una tecnica accurata e costante.”

I commenti dei giocatori

La macchina dalla base tonda, ha già collezionato diversi apprezzamenti da giocatori internazionali e guru della mischia.

Jannie du Plessis, pilone di Sud Africa, Sharks ed attualmente al Montpellier-Herault commenta così Rhino Pro Scrum: “La macchina si muove in maniera completamente differente rispetto alle altre slitte che ho utilizzato in carriera, grazie alla base circolare su cui è costruita. Questo cambio del design, rende ancora più importante che come mischia, tutti e otto, devi lavorare all’unisono, o non controllerai la macchina. Le forze che permettono alla macchina di avanzare dritta, permettono di lavorare su tantissimi aspetti che prima non era possibile considerare.”

Davit Kabriashvili, pilone Georgiano aggiunge: “Un aspetto chiave per la mia tecnica individuale è che puoi regolare i cuscini in testa alla Rhino Pro Scrum alla corretta altezza. Gli ingaggi delle altre macchine da mischia sono troppo stretti, ed influenzano negativamente il set-up iniziale ed il trasferimento del peso e della forza sulla macchina stessa. Con la Rhino Pro Scrum sono molto più vicino alla realtà.”

Il suo collega internazionale Mikheil Nariashvili, infine: “La nuova configurazione per il pilone destro ti permette di allenarti in maniera molto più realistica. Ogni cuscino d’ingaggio ha il suo sistema di frizione elastico regolabile, che rimuove il continuo sobbalzo che ricevi con le macchine ad ingaggio fisso.”

Richie Gray prova le teste d’ingaggio regolabili

Rhino leader nella produzione delle macchine da mischia

Rhino Pro Scrum si unisce alla gamma Rhino di macchine da mischia di qualità che includono: la best-seller mondiale PremierSled, la POWAsled utilizzata da più di 20 anni dalla Federazione Neozelandese, e la top di gamma Rhino Dictator utilizzata da Inghilterra, Galles e British & Irish Lions.

Iscriviti alla Newsletter Rhino
Tutte le offerte e ultime notizie dal mondo Rhino direttamente sulla tua email.
Rispettiamo la tua privacy.
error

Ti piace questo sito? Aiutaci a diffonderlo